Partecipa a Montenero Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Educare in riva al mare. Conclusi con successo gli appuntamenti di educazione ambientale sulla spiaggia di Montenero by Bottega degli Incanti

La Redazione
Condividi su:

Comunicato de La bottega degli Incanti:
Giovedì 4 agosto sono stati completati, sulla spiaggia di Montenero di Bisaccia, gli appuntamenti di educazione ambientale “educare in riva al mare” promossi, per l’estate 2022, dalla Bottega degli Incanti con il patrocinio del Comune di Montenero di Bisaccia e la collaborazione ed il contributo della ditta Ditta Impregico srl.
La manifestazione ambientale, giunta ormai alla sua quinta edizione, è stata quest’anno caratterizzata da due appuntamenti: “Bolle di sostenibilità” e “Sasso dopo sasso in difesa dell’ambiente”.
Nel primo incontro l’attenzione è stata focalizzata su tre fondamentali temi: ridurre l’utilizzo di materiali, soprattutto di quelli ad alto impatto ambientale; riciclare in maniera corretta, sistematica e consapevole; riusare oggetti, indumenti, materiali, ecc. fino al termine del loro naturale ciclo vitale. Nello specifico è stata svolta una prima parte informativa sui rischi, e sui danni, che sta generando l’utilizzo smodato dei prodotti usa e getta. Importanza è stata data in particolare alla trasmissione di informazioni sull’esistenza, e sui vantaggi, di prodotti alternativi e riutilizzabili. La riflessione, e le attività gioco iniziali, hanno “messo al bando” la plastica e suggerito prodotti e soluzioni alternative. È seguita una parte operativa con la realizzazione di un manufatto artistico, con prodotti a basso impatto ambientale, avente come tema centrale il mare ed i suoi abitanti. Nel pomeriggio di ieri, invece, l’incontro di carattere conoscitivo, ma al contempo ludico e ricreativo, ha avuto come osservato speciale il Fiume Trigno, le caratteristiche della sua area di foce e l’avifauna presente. Anche in questo caso, dopo una prima fase “informativa”, caratterizzata dalla presentazione di un ricco reportage fotografico prodotto nei tanti anni di studio dall’associazione Ambiente Basso Molise, è seguita, partendo dalla spiaggia libera di località Costa Verde, una bella camminata fino alla foce del Fiume Trigno. Nel punto in cui il Fiume Trigno incontra il Mare Adriatico, sulle rive, barre ed isolotti, è stato facile osservare Garzette, Aironi e altre numerose specie di uccelli. Obiettivo della bella camminata è stato inoltre quello di raccogliere dei piccoli ciottoli per la realizzazione di un elaborato artistico. Rientrati presso la spiaggia attrezzata del Camping Costa Verde, che ci ha ospitato nella giornata di ieri, i ragazzi, anche con la collaborazione dei genitori intervenuti all’evento, hanno messo in campo le loro abilità artistiche e prodotto dei dipinti con ciottoli, tempere e cartone di riciclati.
Proprio al fine di favorire concretamente l’utilizzo di materiali ed oggetti alternativi alla plastica, al termine di entrambi gli incontri sono stati donati a tutti i partecipanti degli utilissimi spazzolini in legno, così da avviare anche nei più piccoli un reale cambiamento. “Non solo un pomeriggio di gioco, ma una scoperta piacevole e interessante per i piccoli utenti: la foce del Fiume Trigno, un luogo tanto bello quanto fragile e delicato, da tutelare con tutte le nostre forze ed il nostro impegno”. “Crediamo fermamente nell’importanza di tali momenti formativi con i più piccoli, accompagnati e condivisi, come oggi, con i loro genitori. Attraverso la conoscenza e l’amore per un territorio si può generare con facilità tutela e rispetto per lo stesso”.
Queste le parole della consigliera con delega all’ambiente Avv. Fiorenza del Borrello, intervenuta, come sempre, al pomeriggio di educazione ambientale.
La Bottega degli incanti ringrazia tutti i suoi partner, i tanti partecipanti, la Ditta Impregico srl e l’amministrazione comunale di Montenero per la costante attenzione nei confronti delle tematiche ambientali. Ringrazia inoltre Pacifico a Sud e il Villaggio Camping Costa Verde per la solita, calorosa ospitalità. Ai suoi tanti amici augura un’estate ancora ricca di sorrisi con la promessa di rivederci presto con nuovi, entusiasmanti, appuntamenti “di Bottega”.

Condividi su:

Seguici su Facebook