Partecipa a Montenero Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Passiamo all'altra riva, stasera la presentazione del libro di don Benito Giorgetta

L'incontro nella sala polivalente sarà occasione per parlare anche di altre problematiche come droga e omertà

La Redazione
Condividi su:

MONTENERO DI BISACCIA. Si intitola "Passiamo all'altra riva" e sarà presentato anche a Montenero il libro di don Benito Giorgetta, parroco di san Timoteo a Termoli. "Con la prefazione di Papa Francesco e la postfazione di don Luigi Ciotti – si legge nella presentazione - il volume cerca di entrare, con discrezione, nel terreno accidentato di chi ha praticato la violenza producendo morte e divisioni, avendo fatto della logica mafiosa il suo stile di vita. Le domande poste all’ex mafioso ed ora collaboratore di giustizia, Luigi Bonaventura, offrono ad ognuno, attraverso le sue risposte sincere e stimolanti, la possibilità di farsi un’idea di cosa significhi vivere in terre, famiglie e contesti nei quali la mafia ha sempre dominato e spadroneggiato".
Un libro che racconta pertanto il passaggio all'altra sponda, perché "non tutto è perduto quando si sbaglia. Ci si può spogliare da ogni passato. È possibile redimersi". Da qui la volontà di "accendere una scintilla per fare antimafia, per seminare la cultura della non violenza, perché per tutti c’è sempre una possibilità di reviviscenza. Anche la fragilità umana può diventare cattedra di vita vissuta, mediante un processo di purificazione e nuova integrazione". 
L'appuntamento è per stasera (13 maggio 2022) alle 19:00 presso la sala consiliare e con don Benito Giorgetta sarà un momento per allargare il discorso anche ad altre problematiche, come le tossicodipendenze che rappresentano una piaga anche a Montenero, e l'omertà.
Sul sito della Diocesi Termoli-Larino la presentazione completa del libro “Passiamo all'altra riva”

Condividi su:

Seguici su Facebook