Off day, massiccia adesione dei negozianti monteneresi

La sindaca Simona Contucci incontrerà questa mattina una delegazione dei commercianti

| di La Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

MONTENERO DI BISACCIA. Off day. I commercianti non ci stanno e nel pomeriggio di ieri lunedì 16 novembre, circa 30 attività hanno abbassato le serrande per aderire alla protesta pacifica indetta dal Comitato Commercianti Molisani. Un’adesione massiccia e coesa dei commercianti monteneresi coadiuvati dalla portavoce locale Ilaria Sparvieri, che nonostante le difficoltà economiche del momento hanno chiuso bottega per un pomeriggio così da amplificare il dissenso verso le disposizioni nazionali. "Essendo zona gialla - afferma Ilaria Sparvieri - noi siamo aperti e non abbiamo diritto a nessun contributo del Governo centrale nonostante le persone hanno cambiato inevitabilmente le loro abitudini ed hanno manifestato una minore propensione all’acquisto". Tra le richieste alla Regione, un contributo a fondo perduto per compensare il costo degli affitti e dell'Imu, l'abolizione di tutte le tasse regionali e comunali, finanziamenti a tasso agevolato, incentivi a nuove assunzioni. Nella mattinata odierna la sindaca Simona Contucci riceverà in Municipio una delegazione dei commercianti monteneresi.

La Redazione

Contatti

redazione@monteneronotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK